Iscriviti a caos deterministico via feed

sabato 6 dicembre 2008

Due pesi e due misure

IERI LA CEI HA PROTESTATO CONTRO I TAGLI ALLA SCUOLA PRIVATA, CIOÈ CATTOLICA. ARRIVANO TARDI, È DA MESI CHE STUDENTI E INSEGNANTI PROTESTANO PER QUELLA PUBBLICA. SÌ, MA INDOVINA A CHI IL GOVERNO HA DECISO DI RIPRISTINARE I FONDI? E ANCHE PER QUEST'ANNO L'ABBIAMO SFANGATA.

4 commenti:

  1. IMALATIDIMENTE6 dicembre 2008 05:02

    Chissà, forse la chiameranno "carità"...

    RispondiElimina
  2. @IMALATIDIMENTE
    Magari fosse carità. Presupporrebbe volontarietà di chi offre e gratitudine di chi riceve. Questo invece è pizzo mafioso: il governo appecoronato li paga per tenerseli buoni e loro incassano i nostri soldi senza neanche ringraziare.

    RispondiElimina
  3. continuo a vedere paralleli tra l'Italia e la Francia del 18esimo secolo … fine 18esimo secolo

    RispondiElimina
  4. @Junkie
    Almeno la Francia del 18esimo secolo, per gestire il dopo-Rivoluzione, aveva gli illuministi. Noi abbiamo i piduisti...

    RispondiElimina