Iscriviti a caos deterministico via feed

sabato 5 luglio 2008

L'insostenibile pesantezza dell'onnipotenza

PUÒ DIO CREARE UNA ROCCIA CHE NON SIA POI IN GRADO DI SOLLEVARE? SÌ, È ONNIPOTENTE. ANZI NO, ALTRIMENTI NON SAREBBE ONNIPOTENTE... STUPIDI, PER DIO LA LOGICA NON È VINCOLANTE. ANCHE LUI SI È FATTO LE LEGGI AD PERSONAM.

7 commenti:

  1. Certi paradossi logici mi riducono Homer Simpson...

    RispondiElimina
  2. La cosa ha i suoi lati positivi: ti rimpinzi di ciambelle e spegni il cervello. :-)

    RispondiElimina
  3. yummmmhhhhh ... ciambelle

    RispondiElimina
  4. Come vincere contro un onnisciente: sfidatelo ad un duello mortale auto contro auto. Lanciatevi uno contro l'altro, misurando il vostro coraggio vedendo fino a che punto riuscite a reggere senza sterzare per salvarvi dall'impatto. La condizione di onniscienza del vostro avversario vi porterà alla vittoria: basta non sterzare. Lui, sapendolo, per salvarsi dovrà sterzare per forza. Ignorante 1 - Onnisciente 0.

    RispondiElimina
  5. E non può nemmeno essere sottoposto a giudizio mentre è in carica....

    RispondiElimina
  6. @Claudio:
    temo che l'onnisciente, prevedendo la tua stategia, rifiuti la gara; quindi al massimo si pareggia a tavolino! :)
    Aggiungo: se l'onniscente è anche onnipotente, eviterà che si verifichino le condizioni stesse di trovarsi di fronte ad una sfida; che sia ciò che ci accade di continuo? *_*

    RispondiElimina