Iscriviti a caos deterministico via feed

domenica 27 aprile 2008

Grandi visionari italiani

ECCO COSA PROMETTEVA ROBERTO FORMIGONI NEL 2002: DAL 2005 IN LOMBARDIA SARANNO IMMATRICOLATE SOLO AUTO A IDROGENO. UNA GRANDE NAZIONE HA BISOGNO DI LEADER VISIONARI, NIELS. UNA NAZIONE COME LA NOSTRA, INVECE, SEMBRA DESTINATA AI LEADER PALLONARI.

3 commenti:

  1. Eh. Mi sa di sì.
    Ciao. Galatea.

    RispondiElimina
  2. A criticare si è buoni tutti,a fare di meglio,no.
    Gilberto

    RispondiElimina
  3. @Anonimo
    Non è questione di fare meglio, ma di informarsi prima di parlare. Io una cazzata del genere (tutte le auto saranno a idrogeno entro la data x) non la sparerei neanche al bar dopo molte birre. E' una affermazione che dimostra una ignoranza totale dello stato della tecnologia dell'idrogeno, dello stato del mercato automobilistico, e delle difficoltà e dei tempi richiesti per la creazione delle infrastrutture necessarie a un sistema regionale di autotrazione a idrogeno.
    Se anche una tale decisione politica venisse presa in tal senso (e sarebbe una decisione da regime stalinista: è il consumatore che sceglie come alimentare la sua auto, non la Regione Lombardia), ci sarebbero quindi da risolvere una montagna di problemi tecnici e organizzativi prima di poter dare una data (soprattutto una data così ridicolmente vicina).
    Formigoni avrebbe dovuto porsi lo scrupolo di sentire un consulente scientifico prima di aprire il microfono. Non parlare a vanvera mi sembra il minimo dei doveri di un politico verso i cittadini.

    RispondiElimina